Lucera 2.0 e Lista Tutolo: proposte culturali

Lo scorso 22 Dicembre abbiamo assistito al pubblico incontro denominato “Piazza Pulita” organizzato dalle Liste civiche “Lucera 2.0” e “Lista Tutolo” presso piazza Duomo. Prescindendo dalle considerazioni politiche che esulano dagli obiettivi del blog, la nostra attenzione è stata catturata da un intervento stile “Vieni via con me”, il famoso programma andato in onda sulle reti Rai, in cui da una parte, in maniera provocatoria, si elencano le ragioni per cui si debba emigrare da un paese (come Lucera o come l’Italia) mentre dall’altra si ribatte con i motivi per cui vi si debba restare. Alla frase “Io vado via, perchè non c’è spazio per la cultura”, la risposta è stata “Io invece resto perchè questa città ha ancora tanto da insegnarmi”. A questo punto noi del blog non potevamo esimerci dall’obbligo di chiedere cosa e come sia in programma per la Cultura nelle idee dei giovani politici lucerini. Abbiamo intervistato Simone Cantore, esponente della Lista Lucera 2.0, che ha parlato di fondi europei e regionali, di una mappa dei monumenti, di tirocini per studenti e di wifi libero nelle aree prospicienti i monumenti, e Biagio De Maso, membro della Lista Tutolo, il quale ha illustrato proposte che riguardano valorizzazione dei siti archeologici, del boschetto e della fortezza svevo-angioina.

Speriamo di poter dar voce il prima possibile anche ad altri esponenti politici che vogliano illustrare le loro proposte in ambito culturale.

Alessandro De Troia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Login with Facebook:
Login