VII Edizione di “Lucera Barocca” al Circolo Unione


Antropologia & Arte, News & Eventi / mercoledì, Febbraio 6th, 2019

Il 15 febbraio presso il Circolo Unione si terrà la VII edizione del ciclo di incontri “Lucera Barocca. Itinerari artistici in Capitanata”.

Due gli appuntamenti che caratterizzeranno il tradizionale momento di conoscenza e di comprensione del linguaggio artistico barocco in Capitanata, giunto alla sua settima edizione: una visita guidata da Massimiliano Monaco alle emergenze storiche, artistiche e architettoniche della chiesa di San Domenico di Lucera alle ore 17:30 e un convegno sul barocco a Napoli e a Lucera in programma al Circolo Unione alle ore 19:00 nel corso del quale il prof. Gianfranco Piemontese, architetto, ricercatore e storico dell’arte, con una relazione sugli esempi di filiazione barocca a Lucera e in Capitanata, traccerà un parallelo tra le espressioni artistiche e architettoniche della città di Napoli e quelle di Capitanata, e in particolare di Lucera, città in cui sono eccezionalmente presenti tutti i grandi protagonisti dell’arte barocca napoletana.

La relazione del prof. Piemontese sarà preceduta dagli indirizzi di saluto dei presidenti del Circolo Unione e del Club per l’UNESCO di Lucera, Vincenzo Bizzarri e Giovanni Calcagnì e dall’introduzione della storica dell’arte, prof.ssa Cinzia Nardelli.

Attraverso questi incontri di formazione periodica il Club per l’UNESCO di Lucera intende proseguire quel processo di sensibilizzazione verso un gusto artistico che ebbe come primario obiettivo il superamento di ogni barriera geografica, religiosa e culturale. Educare attraverso l’Arte, intensificare il dialogo tra culture e incrementare il rispetto delle diversità fra i popoli sono, infatti, elementi chiave all’interno della Carta delle Nazioni Unite e della Costituzione dell’UNESCO del 1945, che individua nelle diversità culturali gli elementi di maggiore ricchezza per i popoli della terra. Da questo punto di vista, il fenomeno “barocco” è emblematico di come, nell’ottica di una convivenza pacifica, tutti i linguaggi artistici e architettonici devono godere di pari dignità culturale, in quanto un’autentica cultura di pace va fondata non solo sul rispetto tra gli esseri umani, ma anche tra culture, linguaggi e tradizioni differenti.

Per ulteriori informazioni: www.clubunescolucera.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Login with Facebook:
Login

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.